Chiudendo gli occhi

Chiudendo gli occhi anche solo per un attimo… forse riesco ad abbandonare il mio corpo… un corpo pieno di dolori e sfiorare per un istante la gioia delle anime che camminano tranquille sopra le nuvole… sentirmi vuota per capire se dentro me… ce bisogno di una tua mano. qst mie parole… forse.. dicono qualcosa.. mi servono… solo cosi riesco a liberarmi da ciò che mi incatena… Dio da lassù ci sta osservando… dice che siamo perfetti.. il sole che ogni sera tramonta… fissa una panchina vuota…. e rientrandosene nel mare.. spera che un giorno… il suo raggio venga ricambiato… da due cuori caldi.. abbracciati… proprio su quella panchina sarebbe bello non averti mai conosciuto… non sarebbe così difficile adesso… ma vivo di te nonostante tutto… forse è un amore inutile… è strano.. mi trattengo le lacrime.. muoio… perché.. noi così… divisi… siamo il disordine totale… insieme.. la perfezione assoluta….